Blog

Cover

Visionari e/o Profeti

Primo ciclo di incontri, da Ottobre a Dicembre 2020.

 

 

“Un uomo può salvare l’universo intero. La tettonica a zolle ci insegna che uno spostamento di qualche millimetro negli strati profondi della crosta terrestre provoca un terremoto in superficie!

Una spiritualità creatrice (…) costituisce la vera infrastruttura della storia (per riprendere, rovesciandolo, il vocabolario marxista). (…) 

Bisogna rifare dell’uomo una domanda, e dirgli che questa domanda non è senza risposta! Una domanda, molte domande. (…) Gli antichi asceti dicevano che il più gran peccato è l’oblio: quando l’uomo diventa opaco, insensibile, talvolta indaffarato, talvolta poveramente sensuale, incapace di fermarsi un istante nel silenzio, di stupirsi, di vacillare davanti all’abisso, sia per orrore oppure per giubilo. Incapace di ribellarsi, di amare, di ammirare, di accogliere l’inconsueto degli altri e delle cose”  (Olivier Clement)

 

 

L’Accademia Valdarnese del Poggio propone alle comunità del Valdarno, in particolare ai giovani, questo progetto che nasce da una consapevolezza che appare condivisa da tanti: l’uomo di oggi, immerso in una impalpabile liquidità di valori, rischia di venire travolto dalla veloce e frenetica mutazione degli eventi, dei comportamenti, delle relazioni.

 

Eppure mai come oggi emerge, anche inconsapevolmente, il bisogno di aggrapparsi a concreti esempi di vita, spesso indicati in senso riduttivo come “visionari”, ma in realtà profetici segni di speranza, tesi a costruire concretamente “la città” del futuro.

 

 

Con il Patrocinio di:

Comune di Montevarchi

Comune di Bucine

Comune di Castelfranco Piandiscò

 


 

Programma della prima parte (Ottobre – Dicembre 2020):

 

 

Venerdì 9 Ottobre, ore 17:00, Sala Grande Accademia Valdarnese del Poggio – Montevarchi*

“Dietrich Bonhoeffer: un teologo di fronte a Hitler”

 

Alessandro Andreini, Comunità di San Leolino, Panzano

 

*L’evento, gratuito, è accessibile solo su prenotazione obbligatoria chiamando lo 055-981227 o scrivendo a paleo@accademiadelpoggio.it. All’ingresso sarà effettuato il triage di accesso con misurazione della temperatura e sanificazione delle mani con apposito gel.

Massimo 30 posti.

 

 

Sabato 14 Novembre, ore 17:00, Sala della Biblioteca – Bucine

“Simone Weil: la radice celeste.

Essere nell’eterno per vivere nel tempo”

 

Sabina Moser, docente di Religione Liceo Michelangelo, Firenze

Marco Vannini, già docente di Filosofia nei Licei

 

 

Domenica 13 Dicembre, ore 17:00, Teatro Comunale – Castelfranco Piandiscò

“L’utopia concreta di Chiara Lubich”

 

Luigino Bruni, docente Università LUMSA, Roma e Istituto Universitario Sophia, Loppiano